bookonline alberghi Dolomiti  Itinerario in moto al Gran San Bernardo    Bookonline.it hotel in Italia


Cerca un hotel in Valle d'Aosta

Gran San Bernardo


Mappa del percorso

La nostra gita di oggi prevede una capatina al Colle per vedere l’allevamento dei cani San Bernardo.
Sarà in gran parte una giornata pesante per noi enduristi, per colpa dei 150 km di asfalto fra la tangenziale di Torino e tutta l’autostrada A5, però saremmo sicuramente ripagati dal bellissimo paesaggio che troveremo lassù in punta. Allora partiamo ed iniziamo a macinare km, sfrecciando tra le macchine sull’asfalto bollente della pianura torinese. Oggi fa veramente caldo e siamo contenti di arrivare a Pont Saint Martin dove inizia la valle ed anche il suo gradevole venticello che ci rinfresca subito. Proseguiamo per Aosta, dove sostiamo nei pressi dell’arco di Augusto per il solito caffè e sigaretta. Da qui finalmente cominciamo a salire verso le montagne, godendoci sia una strada bella e sinuosa, sia un paesaggio bellissimo che ci offre la valle del Gran San Bernardo.
Sopra il Gran San Bernardo
Gran San Bernardo

Arrivati al casello del traforo, svoltiamo a destra e ci inerpichiamo sulla vecchia strada del passo e sorpassando lunghe file di turisti, arriviamo nei pressi dell’ultima lingua del ghiacciaio che cela la frontiera alla nostra vista.
Sopra il Gran San Bernardo
Gran San Bernardo

Proseguiamo fino davanti al vecchio ricovero dove parcheggiamo le moto e stretti nelle nostre tute, ammiriamo la bellezza del laghetto. Passiamo in Svizzera dove andiamo a visitare il famoso allevamento di cani San Bernardo e giriamo a piedi il piccolo borgo. Terminato il “tour” in Svizzera, scendiamo un po’ di altitudine per fare la tappa pranzo. Dopo una breve sosta in un’area attrezzata, ripartiamo e facciamo il percorso inverso fino a tornare a casa.

Sopra il Gran San Bernardo
Laghetto del Gran San Bernardo

hotel ad aosta  home page  chi siamo  aggiungi ai favoriti