Itinerario di golf in Scozia

Itinerario di golf in Scozia nei più famosi campi di golf con gli hotel vicini ai campi di golf, prenotabili online tramite bookonline.it. Pagamento direttamente in albergo! Prenotazione gratuita in tutti gli hotel! Nessun costo per cancellazioni! Cerca qui gli alberghi vicini ai campi di golf.

  prezzi imbattibili   nessun costo aggiuntivo   pagamento in albergo   cancellazione gratuita

Itinerario di golf in Scozia di 2 settimane!
Inizia ad Edimburgo un itinerario golfistico di circa 2 settimane che vi porterà nei più noti, belli ed esclusivi campi di golf della Scozia, per poi ritornare nella capitale da dove siete partiti. In ogni tappa golfistica vi proponiamo la scelta tra i migliori alberghi della zona e la località più comoda rispetto al campo di golf di turno.
Buon divertimento!


Edimburgo la capitale della Scozia

Princess Street vista da Calton Hill ... Città magnifica con parchi e viste panoramiche indimenticabili è anche una interessante destinazione turistica. La città è divisa in due parti da Princess Street: Old e New Towns che nel 1995 sono state dichiarate Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Edimburgo è nota per il Festival di Edimburgo, una nota manifestazione che dura tre settimane ricca di spettacoli che si svolge tra agosto e i primi di settembre e che richiama numerosi turisti anglo-sassoni e non... continua
Inizia da Edimburgo l'itinerario nei campi di golf più famosi della Scozia. Si tratta di attraversare il ponte sul Forth per raggiungere il Fife e i venerati link di St Andrews, la patria spirituale del golf. Pernottamento a St. Andrews.



Itinerario di golf a St. Andrews

Club House dell'Old Golf Course di St Andrews Fu amore a prima vista. Quando la macchina mi depositò per la prima volta davanti all’ingresso dell’Old Course Hotel, ero emozionato come un bambino. Sapevo che dietro quello splendido albergo c’erano i percorsi di St. Andrews, tutti da scoprire. La grande spianata con la 1 e la 18 dell’Old Course, l’inconfondibile club house, il ponte in pietra sullo Swilcan Burn, l’Hell Bunker, la Road Hole... Quante volte avevo già visto tutto questo su riviste, in foto o alla televisione? Ma “dal vivo”, quale sarebbe stato l’impatto? In fondo era un po’ come andare al cinema dopo aver letto dieci volte il libro servito per la sceneggiatura: c’era il rischio di restare delusi. Lo stesso succede spesso quando si sente decantare fino alla noia le meraviglie di uno spettacolo, di una vacanza, di una mostra. E a me, le lodi di St. Andrews erano piovute addosso da tutte le parti, da quando avevo messo piede in redazione, a Golf & Turismo... continua
Il giorno successivo, non ancora passata l'emozione di giocare nell'Old Golf Course di Saint Andrews, o nei "links" ad esso adiacenti, si parte e con un breve viaggio si va dall'altra parte della baia, precisamente a giocare in uno dei tempi del golf, a Carnoustie! Pernottamento a Carnoustie o a Dundee.





The Carnoustie Golf Club a Carnoustie

La buca 5 denominata Burn del Carnoustie Golf Club Il Carnoustie Golf Club è un campo di grande tradizione vi preparerà lo spirito e la mente per il giorno successivo molto impegnativo, con gioco nel campo di Gleneagles e poi lungo tragitto a nord fino Aberdeen! Pernottamento ad Aberdeen.
Per chi ha tempo, prima di partire per Aberdeen, il Perthshire è una regione stupenda per il golf, con campi di elevata statura quali il Gleneagles (già menzionato) e il Rosemount, oltre agli impegnativi Crieff e Murrayshall, tutti facilmente raggiungibili da Perth.





Nella valle del Dee nei dintorni di Aberdeen

Vista del Ballater Golf Club Giornata alla scoperta della valle del Dee nei dintorni di Aberdeen, dove i campi da golf, come quelli di Aboyne o di Ballater sono circondati da boschi di pini e di betulle. A Ballater (vedi foto) attenzione ai tiri dal tee: il fiume è un’insidia! Pernottamento ad Aberdeen.








A 5 minuti dal centro di Aberdeen!

Vista della costa ad Aberdeen A 5 minuti dal centro di Aberdeen si trova il magnifico Royal Aberdeen Golf Club, sulla costa (vedi foto), dove per la cronaca il 10-11 settembre 2011 si svolgerà il Walker Cup, prestigioso torneo internazionale per "amatori". Il Royal Aberdeen Golf Club (video) è tra i primi sei campi di golf al mondo!
Giusto il tempo per una partita al Royal Aberdeen prima di prendere la A96 verso nordovest per Elgin, la porta d’accesso allo Speyside. Gordon & MacPhail è un famoso negozio di whisky in Elgin che vale la pena di visitare e soprattutto degustare! Pernottamento a Elgin.



La piazza nel centro di Elgin

La piazza di Elgin Elgin è la tipica cittadina scozzese che porta in se le tradizioni di questo popolo a partire dalla architettura della bellissima piazza centrale (vedi foto). Siamo a ridosso delle Highlands Scozzesi e nel cuore del Cairngorms National Park, a soli 10 minuti dal villaggio Aviemore, lungo il fiume Spey, si trova il Boat of Garten Golf Club. Il Boat of Garten Golf Club, questo paradisiaco campo di golf immerso nella natura incontaminata del parco, è ai piedi dei monti Cairngorm, che stanno sullo sfondo, spesso imbiancati. Sarà difficile lasciare questo campo, ma si consiglia di ritornare e pernottare a Elgin.
Certo avendo un pò più di tempo ed essendo appassionati di whisky ci sono molti campi da golf vicino alle distillerie: a Grantown-on-Spey, a Kingussie, a Newtonmore, e ora c’è anche il nuovo Spey Valley ad Aviemore!



La via centrale di Nairn

Nairn High Street Da Elgin, a breve distanza verso ovest, c'è Nairn, un centro golfistico sulla parte più interna del braccio di mare del Moray, dove c’è un campo da golf che ha ospitato una Walker Cup ed è legato al leggendario Old Tom Morris oltre che a James Braid. Il Nairn Golf Club non vi deluderà così come pure Nairn. Pernottare a Nairn o ritornate a Elgin.






Il Stirling Golf Club

La buca 2 del StirlingGolf Club Dopo Nairn, partire presto e dirigersi a sud verso la Grantown-on-Spey e prendere la A9 che attraverso il passo di Drumochter porta a Perth e poi a Stirling. C’è giusto il tempo per una partita in uno dei campi da golf di Stirling (poco a est, sui pendii di un monte, si trovano il campo da golf di Dollar, e anche quello di Glenbervie presso Falkirk), magari al Stirling Golf Club (vedi foto). Pernottamento a Stirling.







Oban vista dal mare

Oban vista dal mare Giornata di riposo anche perchè il viaggio a Oban è lungo. Al mattino, prima di partire da Stirling si consiglia di visitare il castello di Stirling e/o il monumento a Wallace (panorami stupendi). Poi andare a ovest passando per Callander e Crianlarich fino a Oban. Se la sera è piacevole fare una passeggiata sul lungomare di questa tranquilla cittadina e nelle vicinanze c’è una buona scelta di ristoranti. Pernottamento a Oban.






Craignure Golf Club

Vista del campo Da Oban, al mattino, dopo una breve traversata in traghetto si raggiunge l’isola di Mull e il campo da golf di Craignure con i suoi dolci pendii. E' un campo che essendo battuto spesso dal vento non è facile e si possono perdere molte palline in acqua, ma si è ricompensati dal silenzio dei luoghi e dal fascino della natura incontaminata. Chi ha ancora tempo e almeno un'altra giornata può ritornare nell'isola di Mull e andare a Tobermoy per giocare al Golf Club di Tobermory, il quale si affaccia sullo stretto di Mull ed è semplicemente uno dei più belli della Scozia. È anche un percorso a 9 buche in cui il par non è mai stato raggiunto?! Dopo, volendo, si possono visitare il castello Duart e il castello di Torosay. Bisogna però fare i conti con il traghetto di ritorno per Oban. Pernottamento a Oban.



Vista di un campo di golf nell'Ayrshire

Vista di un campo di golf nell'Ayrshire Giornata di trasferimento e di riposo. La destinazione di oggi sono i links classici dell’Ayrshire, un pò sotto Glasgow. La strada ci porta a est e poi a sud per Inveraray, si segue ancora un po’ la strada che costeggia il fiordo Loch Fyne, si attraversa il parco forestale dell’Argyll e si raggiunge Dunoon. Da qui si prende il traghetto per Gourock e andando verso sud lungo la riva dell’estuario del Clyde, si arriva nel famoso Ayrshire. Pernottamento ad Ayr.






Vista di una buca del campo del Royal Troon Golf Club

Vista di una buca del campo del Royal Troon Golf Club La scelta di giocare nel Royal Troon Golf Club deriva dal fatto che dicono che la seconda metà del Royal Troon sia la più impegnativa di ogni altro campo da campionato, ma c’è una quantità di altri campi da golf impegnativi e gratificanti facilmente raggiungibili da Ayr tra cui scegliere. Solo alcuni: Prestwick, Turnberry, Western Gailes, Barassie e altri ancora. A voi la decisione! Comunque in ogni caso pernottamento ad Ayr.






Vista di una buca del campo del Muirfield Golf Club

Vista di una buca del campo Muirfield Golf Club Ritorniamo verso Edimburgo, da dove siamo partiti, e scegliamo i classici campi nei dintorni di questa storica città del golf, vale a dire per esempio Muirfield. Muirfield Golf Club appartiene all'insieme di campi di golf di questa costa golfistica impareggiabile a sud-est di Edimburgo. Ma non dimentichiamo anche North Berwick, Aberlady e Dunbar godono tutti del vantaggio della scarsa piovosità e delle elevate ore di sole della costa orientale, vantaggio non da poco!!! Pernottamento a Edimburgo.



Powered by BookOnLine alberghi in Scozia