bookonline alberghi Croazia  Guida Rovigno    Bookonline.it hotel a Rovigno


Cerca qui un hotel con offerte speciali a Rovigno

Vista dal mare di Rovigno


Rovigno

Rovigno č una cittadina croata dell'Istria tra Parenzo (Porec) e Pola (Pula) molto pittoresca arroccata su di una piccola isola diventata penisola in quanto fu interrato il canale che la separava con la costa frastagliata e rocciosa.
Rovigno ha origine chesi perdono nel tempo, addirittura pre-romane, ma č con la Repubblica di Venezia che assume l'immagine di oggi, praticamente. Ancora oggi si parla l'Italiano e come in tutta la zona istriana e della Dalmazia ci vivono ancor molte famiglie di origine italiana. Rovigno č a vocazione turistica e soprattutto in questi ultimi anni č meta non solo di Italiani, ma anche di molti turisti provenienti dal centro e nord Europa, tedeschi in testa. La natura selvaggia e le coste rocciose hanno protetto il mare che pur essendo un pņ pił freddo delle coste adriatiche italiane, e molto pił limpido e pulito.
Da vedere:
La chiesa di Sant'Eufemia - La chiesa della Santa Protettricce della cittį, é l'edificio piś imponente che domina tutto il nucleo storico. Costruita all'inizio del XVIII secolo, nella metį del secolo scorso ha subito degli interventi con la costruzione della nuova facciata principale in stile barocco-veneziano. II campanile dl Sant' Eufemia, alto una sessantina dl metri, termina alla sua sommitį con la statua bronzea della Santa che il vento fa girare sul proprio asse.
Il battistero delta SS. Trinitį - Costruzione ettagonale, rappresenta I'edificio piś antico della cittį, situato in Piazza sul Laco. La chiesetta romanica, costruita nell' VIII secolo é interessante anche per un dettaglio particolare: la transenna con scene del Golgota.
Il Convento francescano - La chiesa e il convento sono stati costruiti all'inizio del XVIII secolo. In questo complesso barocco é custodita una ricca biblioteca e un interessante museo dl opere d'arte sacrale. É situato in Via De Amicis.
Il castello sull'isola dl Sant'Andrea - É on convento benedettino fondato nel VI secolo. Net secolo XV i francescani lo hanno ampliato e alla fine dal XIX secolo é stato restaurato dal barone Hütterott. Oggi, il castello é trasformato in albergo.
Duocastelli - Sono le ravine dl una cittį medievale abbandonata nel XVII secolo. Si rilevano particolarmente i resti della chiesa dl Santa Sofia.
Rovigno č considerata una tappa dai molti turisti che in estate con le loro imbarcazioni, a vela o a motore, si dedicano a navigare costeggiando le coste della Croazia e scoprendo la pace e la dolcezza di insenature, baie, spiagge incontaminate della Dalmazia perchč accessibili solo dal mare, e gustando alla sera nei porticcioli la possibilitą di cenare a base di pesce in queste vecchie locande, dall'atmosfera casereccia.
mappa hotel Rovigno  home page  chi siamo  aggiungi ai favoriti