bookonline alberghi Italia  Guida Pesaro    hotel a Pesaro


Cerca qui un hotel con offerte speciali a Pesaro

Il teatro all'aperto di Pesaro


Pesaro

Pesaro è una città di 90.000 abitanti appartenente alla regione Marche e sta praticamente sul mare Adriatico anche se in realtà, la parte storica del centro e nel retroterra.
Città di storia e d'arte Pesaro è detta la città delle quatro M: mare, monti, musica e maioliche. I monti sono alle spalle di Pesaro, il San Bartolo ed il colle Ardizio. Rossini è pesarese e ogni anno se ne ricordano le musiche con un festival (vedi foto), ed infine le maioliche fanno parte dell'arte dell'artigianato pesarese e sono visibili ai Musei Civici.
La città di Pesaro ha una impronta fortemente turistica per le spiagge sabbiose e per alcuni centri vicini quali Fano. Inoltre si divide da Urbino per pochi Km., ma in realtà è divisa dalla storia. Infatti Pesaro fu la città dei Malatesta, la stessa famiglia di Rimini, degli Sforza, vedi Milano, e dei Della Rovere che tra le tre famiglie furono quelli che più incisero nello sviluppo della città. La vita a Pesaro è la tipica vita tranquilla di una città di provincia, con i suoi ritmi e con le sue peculiarità culturali e anche culinarie.
La visita di Pesaro si può iniziare da Piazza del Popolo, su cui si affaccia il Palazzo Ducale, bellissimo edificio di matrice quattrocentesca, che fu dimora degli Sforza e dei Della Rovere. Sulla stessa piazza si trova il Palazzo Baviera e, un po’ arretrata rispetto alla piazza, l’ex chiesa di San Domenico, di cui resta solo la bella facciata gotica. Il più importante museo è quello Civico, o meglio i Musei Civici, composti di una pinacoteca di valore (il pezzo forte è un’enorme pala d’altare, opera di Giovanni Bellini) e di un museo della ceramica. La Cattedrale, a prima vista spoglia, contiene al suo interno un vero tesoro. Infatti, sotto il pavimento moderno dell’edificio, attraverso dei cristalli, è possibile ammirare degli enormi lacerti di mosaici, datati dall’epoca dell’imperatore Giustiniano (VI secolo dopo Cristo) a quella di Carlo Magno. I mosaici costituivano il pavimento della Cattedrale precedente.
Comunque se andrete a Pesaro, non dimenticate Urbino che le sta sopra e che rappresenta uno degli esempi più riusciti di città rinascimentale.
mappa hotel Pesaro  home page  chi siamo  aggiungi ai favoriti