bookonline alberghi germania  Guida Augusta    Bookonline.it hotel ad Augsburg


Cerca qui un hotel con offerte speciali ad Augusta (Augsburg)

Palazzo tipico nel centro di Augsburg (Augusta)


Augusta

Augsburg o Augusta è una città della bassa Baviera di circa 250.000 abitanti e le sue origini risalgono all'Imperatore Augusto, da cui anche il none di Augusta. In realtà è la seconda città più antica della Germania dopo Treviri. Federico Barbarossa le concesse lo status di città, ma il periodo di maggior splendore fu nel periodo corrispondente al Rinascimento ove fino alla fine dello stesso fu un centro importante per l'economia e il commercio.
Bisogna inoltre ricordare come Augusta è stata la sede di importanti avvenimenti politici fra i quali la Pace di Augusta del 1555 con la quale venne definito lo status religioso della Germania dopo la Riforma protestante.
Oggi Augsburg è una città ricca e tranquilla immersa nel verde dei boschi vicini della Baviera tanto che recentemente è stata designata come migliore città per la qualità della vita. Lo scenario di Augusta è suggestivo con il fiume Lech che la attraversa e la parte vecchia della città che domina da sopra un altopiano. La vita culturale di questa antica città commerciale si estende dal periodo romano al XX secolo. Il Museo d'Arte Romana (Römisches Museum) espone reperti risalenti al periodo di fondazione della città al tempo della nascita di Cristo, ma anche ai secoli successivi durante i quali i Romani furono i signori del luogo.La Galleria d'Arte Barocca Tedesca (Deutsche Barock-Galerie) mette in mostra opere di antichi maestri, tra i quali Hans Holbein il Vecchio, Hans Burgkmair, Lukas Kranach e Albrecht Dürer. Invece nella Kunsthalle ha sede la Galleria di Stato, che ospita opere del XIX e XX secolo, tra cui quelle del gruppo artistico «Blauer Reiter» (Il Cavaliere Azzurro) e «Die Brücke» (Il Ponte). Max Beckmann e Paul Klee sono da considerare i maggiori esponenti. Nel Maximilian Museum si può rivivere la storia della città di Augusta. Qui sono inoltre esposti numerosi oggetti del periodo dei grandi maestri orafi ed argentieri della città.Il luogo commemorativo della famiglia di Leopold Mozart vuole ricordarci che il grande Wolfgang Amadeus ha antenati svevi.Lo scrittore Bertold Brecht rappresenta la letteratura. La casa a lui intitolata contiene documenti relativi agli anni che lo scrittore trascorse ad Augusta. Nel Planetario si può lanciare uno sguardo nell'immensità dell'universo. Gli appassionati di musica e teatro vedono soddisfatte le loro esigenze dallo Stadttheater. Particolarmente apprezzate sono le rappresentazioni liriche e di operette del Freilichtbühne (Teatro all'aperto).
Augusta è una città che, oltre alla storia ed alla cultura offre la possibilità di trovare divertimento e svago. Infatti, splendore, ricchezza e tradizione ad Augusta non si notano solo nelle opere architettoniche e nei tesori d'arte. Anche l'ospitalità evidenzia uno stile di vita, di cui il visitatore è ovviamente partecipe. Naturalmente bisogna assaggiare le specialità della cucina sveva, quali Spätzle (pasta all'uovo con formaggi), Maultaschen (ravioloni), Flädlesuppe (zuppa tipica). E poichè una città commerciale vive anche del commercio con popoli stranieri, è chiaro che Augusta vanta una grande tradizione di cucina internazionale. La vita notturna si svolge nel cosiddetto «Vergnügungsmeile» (miglio dei divertimenti) tra il teatro e Piazza Ulrich. Qui vengono soddisfatti tutti i gusti: c'è il locale d'avanguardia, il Jazz-Pub, il caffè di moda o la discoteca. Ci sono inoltre locali dove si fa teatro, caffè letterari, tipiche birrerie.
Inoltre da Augusta, in giornata, si può estendere la nostra visita ai dintorni della città. Gli itinerari possono essere molteplici, quali:
Castelli reali
Escursioni ai castelli reali di Neuschwanstein e Hohenschwangau ed anche alla chiesa di Wies, di fama mondiale, sulla Strada Romantica meridionale.
Strada Romantica
Escursioni alle cittadine medievali di Dinkelsbühl e Rothenburg o.d.T. con le loro caratteristiche medievali.
Sulle orme di Re Ludovico (Ludwig)
Escursioni ad Ammersee, al monastero di Andechs, ad Oberammergau, al monastero di Ettal e, di ritorno in direzione Augusta, al castello di Linderhof.
Nel paese dei Fugger
Escursioni ai castelli di Wellenburg, Kirchheim, Babenhausen e Kirchhaslach, dove vivono ancora oggi i discendenti di Jakob Fugger detto il Ricco.
Monaco di Baviera
Escursioni di una giornata nella «città cosmopolita» con i suoi innumerevoli musei, tesori d'arte e possibilità di divertimenti. Va inoltre senz'altro visitato il centro della città.
Insomma è una città da non perdere!
mappa hotel Augsburg  home page  chi siamo  aggiungi ai favoriti