bookonline alberghi Locali e spettacoli famosi: Kabuki-Za il più importante teatro Kabuki a Tokyo               hotel a Tokyo


Cerca a Tokyo un hotel con offerte speciali

Cerca un hotel vicino al teatro Kabuki-Za nel quartiere Ginza di Tokyo




L'entrata del teatro Kabuki-za
Entrata del teatro Kabuki-za a Tokyo nel quartiere di Ginza


Il teatro Kabuki in Giappone
La parola Kabuki è formata da tre ideogrammi qui non riproducibili, ma che significano: ka (canto), bu (danza), ki (abilità).
Questa forma espressiva di teatro ha avuto le sue origini circa 500 anni fa a Kyoto sulle rive del fiume Kano interpretato da danzatrici. Oltre alla danza successivamente l'espressione artistica si è estesa al canto e a gesti di abilità atti rappresentare delle storie, normalmente reali, con libertà creativa per informare la gente di quello era ritenuto utile. In pratica si tratta di una rappresentazione teatrale di carattere popolare legata in questo al teatro dei "burattini" sostituiti da artisti in carne ed ossa. Il genere è tipicamente drammatico, all'inizio recitato solo da donne, in seguito alla proibizione per motivi di morale, interpretato solo da uomini anche per le parti femminili. Gli attori specializzati nei ruoli femminili sono chiamati onnagata.
La parte verbale è secondaria rispetto al tradizionale teatro occidentale, prevale la parte espressiva ed emotiva dei gesti e delle scene. La trama non ha mai tratti filosofici o speculativi, ma è tipicamente legata a fatti di vita molto specifici ma proprio per questo più emozionanti e vicini al sentire di ognuno.
Il teatro Kabuki-Za nel quartiere Ginza di Tokyo è sicuramente tra i principali e speciali teatri di Kabuki, anche perchè nacque nel lontano 1889 e vanta pertanto una forte e consolidata tradizione.





hotel Tokyo  home page  chi siamo  aggiungi ai favoriti