bookonline alberghi Francia  Locali e spettacoli famosi: "La musica d'orchestra del Florian e del Quadri in Piazza San Marco"  Hotel a Venezia


Cerca a Venezia un hotel con offerte speciali

Cerca gli hotel più vicini ai caffè Florian e Quadri in Piazza San Marco



La musica d'orchestra del Florian e del Quadri in Piazza San Marco

Piazza San Marco
Piazza San Marco: il Quadri è sulla sinistra (vedi tavolini a sedere); il Florian è sulla destra



La musica e le orchestre dei caffè Florian e Quadri...

Piazza San Marco è già bella di suo, ma quando uno arriva in questa magica piazza trova una atmosfera di festa, di colori, di voli di colombi, di persone con lo sguardo in su, ma soprattutto sente la musica delle orchestre dei due caffè storici più noti a Venezia: il Florian ed il Quadri.
Entrambi offrono ai clienti la possibilità di sedersi ai tavolini predisposti sulla piazza, di fronte ai loro palchi, ove si esibiscono le loro orchestre: piano, violini, clarinetto, fisarmonica, contrabbasso, ... Immediatamente queste arie fluttuano nella piazza e la gente può godere di veri e propri spettacoli, dove la piazza non è più una semplice piazza ma è un unico locale dove chi ne ha voglia può anche danzare e lasciarsi trasportare dalle note e dalle melodie di questi due Caffè.


Il Caffè FLORIAN
Fu inaugurato il 29 dicembre 1720 e può a ragione definirsi un simbolo della città. Da quasi tre secoli, infatti, il Florian svolge la sua attività quotidiana di caffè, meta di veneziani, italiani e stranieri che ne apprezzano l'esclusività dell'ambiente e del servizio.
Giacomo Casanova vi corteggiava le dame e Carlo Goldoni vi entrò ragazzo. Lo frequentarono illustri personaggi come Gasparo Gozzi, Giuseppe Parini, Silvio Pellico, Lord Byron, Ugo Foscolo, Charles Dickens, Goethe, Rousseau, Gabriele d'Annunzio.
Il caffè Florian fu restaurato dall'archietto Cadorini nell'ottocento e ha varie sale come quella Orientale, così chiamata per le raffigurazioni di donne orientali dipinte. Sale, profumi e fascino sono rimasti quelli del fondatore Floriano Francesconi, "Florian" per gli amici.

Per maggiori informazioni vedi il sito www.caffeflorian.com
Caffè Florian







Il Ristorante Gran Caffè QUADRI
Una storia che affonda le radici nel lontano 28 maggio 1775 quando Giorgio Quadri, veneziano delle terre levantine, sbarca da una galea in Riva degli Schiavoni. Quadri intuendo forse il prossimo disgregarsi dei territori della Dominante aveva lasciato Corfù, con i suoi risparmi e la sua giovane e leggiadra moglie greca Naxina, per cercare fortuna a Venezia. Fu proprio la spumeggiante Naxina ad avere per prima l’idea di investire gli averi di famiglia in un locale che vendesse “l’acqua negra bollente”. Nell’allora cosmopolita Venezia c’era stata la prima diffusione della moda di bere il caffè, bevanda ricavata da una semente che i Turchi chiamavano Khavè, tanto che già nel 1683 sotto le Procuratie Nuove della Piazza San Marco era stata aperta la prima bottega del caffè. Le cronache narrano che ai tempi di Giorgio Quadri a Venezia si contavano ben 208 caffè, di cui ben 24 in Piazza San Marco, sempre affollati.
Un modo di sentirsi veramente dentro la città che in altre epoche ha spinto a frequentazioni intense del Quadri Stendhal, Lord Byron, Alexandre Dumas, Wagner, Marcel Proust ed in periodi più recenti Gorbaciov, Mitterand, Woody Allen e molti attori della Mostra del Cinema di Venezia insieme a quel bel mondo che da secoli si dà appuntamento tra i tavoli di questo locale eternamente di tendenza.

Per maggiori informazioni vedi il sito www.quadrivenice.com

Caffè Quadri




guida venezia  alberghi venezia  home page  chi siamo  aggiungi ai favoriti